Imadaddin Nasimi

Poesie

Novità 2019

a cura di Marilena Rea

prefazione di Gunay Afandiyeva

Per la prima volta pubblicata in Italia l’opera del grande poeta medievale azerbaigiano di lingua persiana, in occasione dei 650 anni dalla sua nascita.

IL LIBRO:L’Uomo, l’Universo, l’Amore e Dio sono i temi-pilastro dei versi di Nasimi. Versi lirici e mistici che predicano la dottrina Hurufi e, in una forma figurativa e allegorica, promuovono la filosofia del sufismo. L’“io” nella poesia di Nasimi si fa singolare collettivo, simbolo di un’umanità che persegue il perfezionamento spirituale e l’unità dell’Uomo con il mondo e l’universo. «L’essenza di Dio è nascosta negli uomini» recitano i suoi dirompenti versi, veicolo di convinzioni considerate blasfeme dalle autorità religiose del periodo che lo fecero catturare e uccidere brutalmente. L’opera di Nasimi rappresenta una tappa importante per la poesia, non solo in lingua azerbaigiana e persiana, e, non a caso, ha ispirato molti poeti turcofoni, tra i quali i suoi connazionali azerbaigiani Fuzuli e Khatai.

Imadaddin Nasimi Nato a Shamakhi nel 1369 e morto ad Aleppo nel 1417, è stato un grande poeta azerbaigiano ed eminente figura nella poesia e nel pensiero filosofico dell’Oriente. Fu il fondatore di una scuola di poesia filosofica in lingua azerbaigiana. Conosciuto soprattutto con lo pseudonimo Nasimi, creò una serie di opere in azerbaigiano, persiano e arabo. La sua poesia, radicata nello sviluppo sociale, politico e culturale dei paesi del Vicino e Medio Oriente, è di tale rilevanza che nel 1973 per decisione dell’Unesco il suo 600° anniversario è stato celebrato in tutto il mondo e in Azerbaigian nel 2018 è stato fondato il Nasimi Festival of Poetry, Arts and Spirituality.

Marilena Rea Critica letteraria, insegnante e traduttrice specializzata in poesia russa. Ha curato numerose opere di Čechov, Pasternak, Cvetaeva, Blok, Kušner, Al’šic. Tiene seminari sulla traduzione presso varie istituzioni, tra cui le università di Siena, Trento, Bologna, Palermo e Roma, la Casa-museo Cvetaeva e la Casa dell’emigrazione di Mosca, oltre a collaborare come docente di lingua italiana per
studenti universitari russi presso la Link Campus University di Roma. È editor di manuali scolastici.

Rassegna stampa

autore: Imadaddin Nasimi
titolo: Poesie
a cura di Marilena Rea
prefazione di Gunay Afandiyeva
traduzione di Olga Mazzina
pagine: 102
prezzo: 14,00 €
ISBN: 9788899918934

Share This