Ennio Di Francesco

Un commissario scomodo

con testimonianze di Norberto Bobbio e Gino Giugni

IL LIBRO: L’autore, protagonista della lunga e difficile lotta per la democratizzazione della polizia e per la nascita del suo sindacato, narra l’Italia dagli anni Settanta fino a oggi, attraverso la sua storia di impegno professionale e civile. Ennio Di Francesco, prima responsabile della Narcotici di Genova e Roma, è stato in prima fila contro il terrorismo e il traffico internazionale di stupefacenti. Il volume reca una testimonianza di Norberto Bobbio e l’ultimo scritto di Gino Giugni.

L’AUTORE: Ennio Di Francesco, funzionario della polizia di Stato, ha ricoperto incarichi nazionali e internazionali durante la sua lotta costante contro la criminalità comune e organizzata. Di Francesco è anche poeta, scrittore, pittore e scultore. È autore di Frammenti di utopia, Radicalmente sbirro.

La storia di una battaglia democratica […], una viva, spesso amara testimonianza.

Norberto Bobbio

Ho apprezzato da vicino l’entusiasmo con cui ha contribuito a riscattare le umilianti condizioni di vita dei poliziotti.

Gino Giugni

Un uomo dello Stato che ha avuto una difficile vita per la sua intransigente fedeltà alle istituzioni della Repubblica.

Corrado Stajano

autore: Ennio Di Francesco
titolo: Un commissario scomodo
testimonianze di Norberto Bobbio e Gino Giugni
pagine: 336
prezzo: 18,00 €
ISBN: 9788888249445

Collana diretta da

LUCIANO CANFORA

Share This