Anne-Marie-Louise de Montpensier

Memorie della Grande Mademoiselle

a cura di Serafino Balduzzi

IL LIBRO: Mademoiselle de Montpensier, figlia di Gastone d’Orléans e cugina di Luigi XIV, fu testimone privilegiata del fastoso mondo della Corte e si trovò, ancora fanciulla, a guerreggiare come un generale. Più francese del re, più Borbone di lui, finì per cannoneggiare le truppe reali dagli spalti della Bastiglia. Dalla personalità complessa incarnò tutte le facce del Grand Siècle e le traspose nelle sue memorie. Fu una donna energica tanto da ordire, durante i torbidi tempi della Fronda, trame politiche in sostegno del padre e al contempo fu un’amante tanto sensibile da inseguire per decenni i fantasmi di un amore. Per la sua rivoluzionaria concezione del rapporto tra i sessi, è oggi considerata antesignana dei movimenti femministi. Le Memorie della Grande Mademoiselle ripercorrono, nella raffinata traduzione di Serafino Balduzzi, un’infinita serie di eventi reali e avvincenti raccontati dalla prosa agile e vivace di chi li visse in prima persona.

autore: Anne-Marie-Louise de Montpensier
titolo: Memorie della Grande Mademoiselle
a cura di Serafino Balduzzi
pagine: 192
prezzo: 14,00 €
ISBN: 9788888249044

Collana diretta da

LUCIANO CANFORA

Share This