Magda Poli

Le donne che hanno fatto le donne

IL LIBRO: Le vite anticonformiste e dirompenti di Nilde Iotti, Lina Merlin, Carla Lonzi e molte altre compongono la trama della pièce teatrale Donne che hanno fatto le donne; personalità che hanno ottenuto conquiste politiche e sociali decisive nella storia italiana contemporanea: dal diritto di voto alla chiusura delle case di tolleranza, dalla legge sul divorzio a quella sull’aborto.
Personaggi femminili che dalla Storia entrano nel Teatro, trasmettendo l’energia della loro determinazione alle nuove generazioni, perché, scrive Magda Poli: «Il teatro, come la vita, è esplorazione del presente con uno sguardo al futuro, avendo saldamente in mano la valigia del passato».

L’AUTRICE: Magda Poli è una delle più note osservatrici della scena drammaturgica italiana e internazionale, di cui ha scritto tra il 1979 e il 1986 per il Giornale. Attualmente si occupa di critica teatrale sulle colonne del Corriere della Sera. È autrice di Milano in piccolo (Rizzoli, 2007) e, insieme a Ferruccio Soleri, di Servitore d’Arlecchino. Cinquant’anni di teatro e di vita dietro la maschera (Rizzoli, 2011). Per Sandro Teti Editore ha pubblicato i testi delle pièces Shoah: era solo ieri (2011), Un mare di inchiostro per un mare di sangue. La Grande Guerra (2011), Napoleone (2011).

autore: Magda Poli
titolo: Le donne che hanno fatto le donne
pagine: 66
prezzo: 8,00 €
ISBN: 9788888249544

Share This