Carlo Frappi

Azerbaigian crocevia del Caucaso

prefazione di Aldo Ferrari

IL LIBRO: L’Azerbaigian affonda le sue radici nell’antichità più remota e si affaccia con vigoroso slancio sulla scena internazionale del terzo millennio, forte di un’economia in impetuosa crescita. Questo testo, riccamente illustrato, costituisce un importante punto di partenza per avvicinare il lettore non solo all’economia, ma anche alla cultura, arte, storia e geografia del Paese caucasico. Un viaggio avvincente, attraverso l’artigianato, la musica e i paesaggi mozzafiato di uno Stato al tempo stesso islamico e laico, dove molte religioni convivono pacificamente e la Costituzione garantisce piena parità di diritti tra uomo e donna. La lettura è agevolata da schede di approfondimento, grafici e tabelle.

L’AUTORE: Carlo Frappi è membro dell’Associazione per lo Studio in Italia dell’Asia centrale e del Caucaso (Asiac). Fondatore dell’Italian Center for Turkish Studies (Icts) e responsabile del desk Turchia presso Equilibri, collabora con l’Istituto per gli studi di Politica internazionale in qualità di research fellow presso l’Osservatorio sul Caucaso.

autore: Carlo Frappi
titolo: Azerbaigian crocevia del Caucaso
prefazione di Aldo Ferrari
pagine: 148
prezzo: 15,00 €
ISBN: 9788888249216

Collana diretta da

LUCIANO CANFORA

Share This